Bill de Blasio, il sindaco di New York nemico di Trump

tempo di lettura: 1 minuto

Figlio di padre tedesco-americano, veterano di guerra alcolista e morto suicida, e di madre italo-americana, da cui ha preso il cognome, de Blasio è la faccia moderata e progressista allo stesso tempo dei democratici di New York.
L’attuale sindaco di New York de Blasio ha rotto gli indugi a poche ora dalla chiusura, ufficializzando la sua discesa in campo per le presidenziali americane del 2020.
Il suo intento è quello di esportare in tutta la nazione il suo modello di governo e di leadership progressista con il quale in questi anni ha guidato la grande città americana.
Durante il suo video di candidatura dice: “Trump è un bullo e io so come batterlo”.
Dalla sua parte de Blasio ha un primato: fino ad ora, ogni volta che ha deciso di candidarsi per qualche carica pubblica ha sempre vinto.

Età: 58

Sito web: www.billdeblasio.com

Slogan: Working People First

Followship: twitter: 168.228     facebook: 66.033     instagram: 4.777

A chi piacerà: Molto amato tra le minoranze nere e latine.

A chi no: in primis a Tump e di conseguenza a tutti i suoi seguaci.

Lascia un commento

Orwell.live vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli