Beto O’Rourke, sarà lui a prendere le redini dell’America?

in Elezioni USA 2020

Il suo vero nome è Robert, ma è diventato famoso con il soprannome in spagnolo. È sposato dal 2005 ed è papà di tre bambini.
Praticamente sconosciuto al di fuori del Texas fino all’anno scorso, O’Rourke ha ora una base nazionale di fan grazie alla sua folle campagna contro il senatore americano Ted Cruz.
L’ex rappresentante degli Stati Uniti, consigliere comunale del Texas, fondatore della tech-company, ha annunciato la sua candidatura presidenziale il 14 marzo.
Il suo messaggio ottimista e il suo background multiculturale sono cresciuti sopratutto al confine con il Messico.
Il suo principale scopo è quello di combattere la disuguaglianza, includendo norme anti-trust più solide per spezzare i monopoli e incoraggiare le aziende a investire nei propri dipendenti.

Età: 46 (in politica da 14 anni)

Sito web: betoorourke.com

Slogan: We’re all in this together.

Followship: twitter: 1,42mln    facebook: 938.708    instagram: 945,000

A chi piacerà: ai democratici disillusi dalla leadership del partito (soprattutto i millennial), gli immigrati e i veterani.

A chi no: ai democratici che vogliono che il partito rimanga lontano da questioni conflittuali e di guerra culturale.

Lascia un commento

Gli ultimi articoli di Elezioni USA 2020

Vai a In alto